Il Vecchio vs Nuovo Metodo Per Generare “Optin” (Per il 2017 ed Oltre)

Il Vecchio vs Nuovo Metodo Per Generare Optin

Il modo di “generare optin”, ovvero contatti da quando ho iniziato online (nel 2005) rispetto ad oggi (2017) è drasticamente cambiato.

Prima potevi creare una Squeeze Page come questa …

… e convertire circa il 50% di visitatori in nuovi iscritti.

ORA NON PIÙ!

Si, purtroppo quei giorni sono ormai lontani.

Correndo fino ai giorni nostri, ecco è il nuovo iter per costruire la tua lista e generare optin …

1. “I Visitatori” Sono Diventati Più Intelligenti (Molto Più Intelligenti).

Pensaci. Quando vedi uno spot televisivo o un banner sulla barra laterale di un blog … Ci presti ancora attenzione? Probabilmente no.

Personalmente chiamo questo fenomeno “cecità del banner”. Purtroppo oggi sta influenzando tutte le Squeeze Page di questo tipo.

Le persone in passato sono state bombardate con pagine come quella qui sopra e si sono rese conto che si tratta di un percorso per generare optin ed eventualmente spammare messaggi di posta elettronica.

È per questo che è necessario differenziarsi dagli altri (tranquillo, tra poco ti dirò come fare).

2. Nessuno Vuole Più il Tuo “Report Gratuito”

Con Internet in continua evoluzione e in veloce movimento, le persone sono diventate più sofisticate.

Il “Report gratuito” è un tipo di contenuto ormai vecchio.

Le persone vogliono qualcosa che li intrattenga. Vogliono qualcosa che si colleghi con loro. Vogliono qualcosa di maggiormente fruibile. Vogliono nuovi media … come Video, Live, interazioni Social, ecc.

3. L’eMail è il Loro “Santo Graal”

Le persone hanno trasformato il loro account di posta elettronica in Fort Knox.

Il che significa che vogliono estirpare la “merda” che non gli interessa, per poter dedicare il loro tempo con persone come loro, che siano interessate a condividere la “lettera V” … di VALORE!

Per fare questo, è necessario avere più punti di contatto.

Twitter, Facebook, Periscope, Podcast, Live, Webinar, Instagram, YouTube, ecc.

Avendo queste connessioni multiple, aumenti non solo la possibilità di ottenere la loro attenzione, ma anche di indurli a investire il loro sacro indirizzo di posta elettronica.

Ogni intervista in podcast.

Ogni formazione webinar.

Ogni tweet, Facebook, Instagram.

Tutto ha valore per il tuo pubblico. Ricorda che le persone amano connettersi con altre persone.

Allora, come fare per generare optin e creare la tua lista adesso che siamo nel 2017 e in futuro?

È semplice.

Smetti di trattare i tuoi abbonati come numeri. Smetti di usare i vecchi metodi di Lead Generation che hanno subito un rapido declino ormai da anni.

Inizia a collegarti in modo più diretto con i tuoi iscritti, sii coinvolgente, interagisci con loro.

Sii trasparente. Sii una persona reale (non solo un avatar che si nasconde dietro del testo).

Un grande esempio da questo punto di vista è Mik Cosentino di MikCosentino.net

È così che otterrai confidenza con la tua Audience. È per questo che i tuoi visitatori si trasformeranno in abbonati. È anche per questo che i tuoi abbonati diverranno tuoi clienti.

(NOTA: Ti piacerebbe avere un piano spiegato passo-passo per fare List Building in modo vincente per i tuoi Business su Internet? Scopri come fare attraverso il mio corso “List Building Magico“, scaricalo oggi stesso).

Generare Optin con List Building Magico

Non sei ancora iscritto a WMS Membership? Clicca qui per scoprire di più!

Commenta Tramite Facebook

Lascia un Commento

* Campi obbligatori